Radio Popolare

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Avvertenza per le pagine tratte da Wikipedia

Il logo della radio

Radio Popolare di Milano è un'emittente radiofonica fondata nel 1976, basata a Milano e dalla vocazione "libera ed anticonformista".

Questa radio è stata inoltre definita "la storica emittente della sinistra milanese" poiché è da sempre e pubblicamente vicina ai partiti della sinistra italiana.

Indice

[nascondi]

  Autonomia ed abbonamento

Autonoma da proprietà editoriali e politiche, è controllata dalla società cooperativa dei suoi lavoratori e da un vasto azionariato popolare, diffuso tra i propri ascoltatori. La radio inoltre si mantiene libera grazie ad inserzioni autonomamente prodotte e ad un vero e proprio abbonamento annuale, simile al canone della RAI, che gli ascoltatori sono invitati a sottoscrivere. Per mantenere iscritti i medesimi ed al contempo acquisirne di nuovi, ad intervalli abbastanza regolari la radio propone delle campagne di abbonamento che in genere durano dai 3 ai 5 giorni (NB: attualmente la cifra base richiesta è di 90 euro annui). L'ultima campagna di abbonaggio si è svolta dal 17 al 26 novembre 2006.

  Il "microfono aperto"

Un tratto caratteristico della radio è dato dalla presenza di una trasmissione chiamata "Microfono Aperto". L'idea di aprire i microfoni liberamente agli ascoltatori senza alcuna forma di censura risale agli anni '70. Tale idea si è dimostrata vincente, tanto da esser poi ripresa da molte altre radio e televisioni, sia locali che nazionali.

  Il network ed il satellite

Dal 1991 Radio Popolare è l'emittente capofila di Popolare Network, syndication nazionale a cui aderiscono venti radio locali che ritrasmettono il suo segnale a ore prestabilite, diffondendo così le principali trasmissioni (quali i notiziari ed il "microfono aperto") su tutto il territorio italiano.


Le radio italiane che sono entrate a far parte della syndication Popolare Network sono:

Dal 2001 tutta la programmazione di Radio Popolare è anche ricevibile via streaming web attraverso il proprio sito Internet.

Il segnale di Radio Popolare viene poi anche inviato via satellite, in digitale, su gran parte dell'Europa e del bacino del Mediterraneo. Mentre inizialmente l'emissione avveniva tramite il satellite Eutelsat II, posizionato a 10° est, dal 2001 la radio utilizza un nuovo e più potente satellite, l'Hot Bird 4, a 13° est.

  Radio Popolare e Radio BBS di Roma

Dal 2003 Popolare Network trasmette anche a Roma tramite Radio BBS, quest'ultima, dotata di propri giornalisti in loco, permette di seguire da vicino i fatti della Politica che quotidianamente avvengono in Parlamento, oltre che in genere nella Capitale.

  Bibliografia

  Collegamenti esterni

Estratto da "http://it.wikipedia.org/wiki/Radio_Popolare"