Canale 51

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Avvertenza per le pagine tratte da Wikipedia

Questa voce è da wikificare

Canale 51 fu una televisione milanese, divenuta famosa perché oggetto di una delle prime liti giudiziarie nel periodo iniziali delle TV libere, quando ancora la magistratura non poteva basarsi su una giurisprudenza consolidata e le norme di lege erano molto lacunose.

La società Noveco aveva "occupato" il canale 51 con un proprio monoscopio, continuando a trasmetterlo pressoché ininterrottamente salvo i periodi di manutenzione degli impianti. Verso la fine del medesimo 1977 la società Telelibera del gruppo Peruzzo iniziò a trasmettere programmi regolari e presentò istanze per far cessare le turbative del segnale operate dall Noveco.

Il tribunale di Milano sentenziò che la Noveco non aveva predisposto nemmeno i mezzi per le teletrasmissioni e dette ragione,perciò al gruppo Peruzzo.

 Collegamenti esterni

Estratto da "http://it.wikipedia.org/wiki/Canale_51"