CLAUDIO CECCHETTO

http://it.wikipedia.org/wiki/Claudio_Cecchetto

Claudio Cecchetto

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Claudio Cecchetto (Ceggia, VE, 19 aprile 1952) è un disc-jockey, presentatore, produttore discografico e talent-scout italiano.

 Carriera

Dopo l'esordio come disc-jockey alla discoteca Divina di Milano, nel 1975 approda alla prima radio privata milanese. Dà l'addio nel 1977 ai suoi studi universitari dopo aver accettato la conduzione di un programma per l'emittente Telemilano (la futura Canale 5). Con la fine degli anni '70 fa la sua prima apparizione in RAI con Disco-Ring, trasmissione ideata da Gianni Boncompagni. Ha condotto tanti programmi come il Festival di Sanremo (1980, 1981 e 1982), Scacco Matto, Fantastico 2 e Destinazione Sanremo

Nel 1981 Cecchetto lancia Gioca Jouer, un ballo di gruppo che va di moda anche oggi nelle discoteche italiane. Cecchetto pronuncia delle frasi sulla sua canzone come ad esempio: Dormire, Salutare, Autostop, Starnuto, Camminare, Nuotare, Sciare, Spray, Macho, Clacson, Campana, Ok, Baciare, Saluti, Saluti, Superman, all right. Con i proventi delle vendite del disco fonda Radio DeeJay. Seguono poi Ska Chou Chou (1982) e Foto stop (1983). Nel 1982 firma il contratto con le reti Fininvest (oggi Mediaset) e conduce programmi come Popcorn, Premiatissima, Festivalbar e Azzurro. Ha fondato network radiofonici come Radio DeeJay (di cui fu figlia la grande trasmissione degli anni 80 Dee Jay Television), Radio Capital, Radio Cecchetto, del Gruppo Elemedia.

Come talent-scout ha scoperto personaggi come Jovanotti, Fiorello, il gruppo musicale degli 883, Dj Francesco ed i Finley.

Ha creato etichette di grande successo come la Ibiza Records e la Fri e case di produzione come la Marton Corporation, la Yo Productions e la Dj's Gang.

Dettagli bibliografici per "Claudio Cecchetto"

Usate la versione che risponde meglio ai vostri bisogni. Per consigli più specifici, vedere Aiuto:Come citare Wikipedia.